abiura di Pietro Giannone

dipinto, post 1738 - ante 1750

In un interno connotato dalla presenza di una scrivania, di suppellettili ecclesiastiche, di un ritratto di Carlo Emanuele III di Savoia e di dipinti di soggetto religioso alle pareti, un uomo in cuffia e camicia da notte, seduto a letto, tiene fra le mani un libro e una corona del rosario, assistito da tre prelati e da quattro uomini sulla destra. In altro è raffigurato un emblema contenente l’arca di Noè e la colomba col motto “Reversa est in arcam”. La tela è dotata di una sottile cornice in legno dipinto, fornita di anello apicale

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • AMBITO CULTURALE Ambito Piemontese
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Castello Reale
  • INDIRIZZO Via Francesco Morosini, 3, Racconigi (CN)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100404738
  • NUMERO D'INVENTARIO R 734
  • DATA DI COMPILAZIONE 2018
  • ISCRIZIONI retro/ a sinistra - R 734 - Zucchi, Mario - stampatello - a pennello - latino
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1738 - ante 1750

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE