cassone, opera isolata - ambito piemontese (prima metà sec. XVII)

cassone, 1600/ 1650

Cassone rettangolare con coperchio a cerniera apribile, decorato sulla parte frontale da un doppio filetto di perline intagliate in corrispondenza della base d’appoggio. Rialzi angolari in legno non pertinenti

  • OGGETTO cassone
  • MATERIA E TECNICA legno, intaglio
  • AMBITO CULTURALE Ambito Piemontese
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Castello di Bruzolo
  • INDIRIZZO via Carlo Emanuele I, 47, Bruzolo (TO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La forma massiccia ed essenziale dell’arredo sembra orientare l’esecuzione al XVII secolo, così come antichi si direbbero i chiodi visibili sulla parte anteriore. Resta dubbio se possa riferirsi a questo oggetto la rapida menzione di “un’antica madia scolpita”, fra i pochi mobili conservati nel castello riconducibili all’originario allestimento della Sala in cui fu siglato il trattato di Bruzolo (cfr. E. Barraja, Bruzolo in Val di Susa e il trattato del 1610, Torino 1911, p. 36)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100401586
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Torino
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Torino
  • DATA DI COMPILAZIONE 2017

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1600/ 1650

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE