interno della chiesa di Sant'Odulfo ad Ossendelft. interno della chiesa di Sant'Odulfo ad Assendelft

dipinto, ca 1633 - ca 1655
Pieter Saenredam
1597/ 1665

Dipinto di formato rettangolare con cornice del XIX secolo

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 46 cm
    Larghezza: 63 cm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Olandese
  • ATTRIBUZIONI Pieter Saenredam
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Musei Reali - Galleria Sabauda
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Reale
  • INDIRIZZO via XX Settembre, 86, Torino (TO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Pieter Saenredam, pittore specializzato nel ritrarre interni di edifici ecclesiastici, si dedicò in due circostanze alla chiesa di Sant’Odulfo ad Assendelft, sua città natale: oltre a quella della Galleria Sabauda, una seconda veduta si trova oggi nel Rijksmuseum di Amsterdam e risale al 1649. La datazione dell’opera di Torino, che reca la firma dell’artista, non è chiara: oggi pare possibile fissarne l’esecuzione agli anni quaranta, anche se alcuni critici la spostano fino al 1665. Il pastore sembra potersi identificare con un parente dell’artista stesso, Johannes Junius, che predicò nella chiesa tra il 1612 e il 1633. Esiste inoltre un disegno firmato presso il Rijksprentenkabinet di Amsterdam: il foglio, privo di figure e databile 1633, mostra anche parte del coro ed il transetto settentrionale della chiesa. Il dipinto fa parte del gruppo di quadri messi in vendita da Giovanni Battista Bodissoni e acquistati a Venezia nel 1737 da Claudio Francesco Beaumont per conto di Carlo Emanuele III
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100350986
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Musei Reali-Galleria Sabauda
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • DATA DI COMPILAZIONE 2012

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE