Sansone catturato dai filistei

dipinto, ca 1640 - ca 1650
Matthias Stom
1600 ca./ 1649 post

Dipinto di formato quadrangolare

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 212 cm
    Larghezza: 272 cm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Olandese
  • ATTRIBUZIONI Matthias Stom
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Musei Reali - Galleria Sabauda
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Reale
  • INDIRIZZO via XX Settembre, 86, Torino (TO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il dipinto raffigurante Sansone arrestato dai Filistei fu acquistato per la Galleria Sabauda nel 1837 da un Marchese Genovese. Inizialmente si riteneva fosse opera di Gerard van Honthorst, ma l’attribuzione a Stom da parte di Voss nel 1908 è stata unanimemente accettata. E’ considerato un’opera matura, creata durante il soggiorno dell’artista in Sicilia dopo il 1640. Sono elementi tipici l’energica modellatura dei personaggi, che appaiono tridimensionali come sculture di argilla, il forte contrasto di luce e ombra e i tentativi di suggerire lo spazio attraverso la prospettiva. Tutto ciò rivela l’influenza di Van Honthorst, che sembra sia stato il maestro del giovane Stom a Roma intorno al 1615. Un aspetto notevole di quest’opera ambiziosa è il tentativo di Stom di ricreare l’epoca biblica collocando la scena in una tenda e facendo sedere Sansone su un letto rustico sostenuto da tronchi d’albero
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100350982
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Musei Reali-Galleria Sabauda
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • DATA DI COMPILAZIONE 2012

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1640 - ca 1650

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE