Circo. circo

dipinto, 1900 - 1949
Carena Felice
1879/ 1966

In uno spiazzo sono collocati, in modo da suddividere lo spazio e di fungere da quinta, alcuni alberi. Sulla sinistra è posto il tendone a sezione circolare di un circo. Davanti ad esso, è parcheggiata un'automobile. Nella metà destra del foglio sono rappresentati la parte posteriore di una roulotte con la scala di accesso all'ingresso, parzialmente scoperta da un rimorchio disegnato di profilo. Brano di cielo nella parte superiore destra. Interamente acquerellato a colori vivaci. Il disegno è montato su passepartout di cartoncino bianco

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA cartoncino
    carta/ acquerellatura
  • MISURE Altezza: 164 mm
    Lunghezza: 240 mm
  • ATTRIBUZIONI Carena Felice
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Palazzo Dal Pozzo della Cisterna
  • INDIRIZZO via Maria Vittoria, 12, Torino (TO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'opera venne donata alla Provincia di Torino nel 1971, unitamente ad altre incisioni e disegni raccolti dal Centro Piemontese di studi di arte moderna e contemporanea, dalla Cassa di Risparmio di Torino. La raccolta, comprensiva di esemplari eterogenei per provenienza e per datazione, venne sin dall'origine destinata ad essere conservata presso la Biblioteca di Storia e Cultura del Piemonte Giuseppe Grosso. Carena (Torino, 1879-Venezia, 1966), formatosi all'Accademia Albertina di Torino e perfezionatosi con un viaggio di studio a Parigi, si accostò inizialmente a valenze simbolico-mistiche proprie di certo divisionismo tardo ottocentesco. Nel secondo decennio del Novecento, trasferitosi a Roma, si accosta alle esperienze del postimpressionismo e di Cezanne. Dal 1924 insegna all'Accademia di Belle Arti di Firenze, incarico ottenuto per chiara fama, e dagli anni venti si accostò al gruppo del Novecento. Nel secondo dopoguerra, a seguito della conoscenza di Kokoschka alla Biennale di Venezia, giungensea figurazioni dai tipici accenti espressionisti. Il disegno in esame appare di difficile datazione; la tematica del circo potrebbe, forse essere accostata al soggetto delle figure in maschera, presentato alla Quadriennale romana nel 1932. Per una vasta panoramica sull'attività del maestro, F. Benzi (a cura di), Felice Carena, catalogo della mostra (Torino, Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea, 30 gennaio-7 aprile 1996), Milano, 1996, pp. 23-36, 176-177, n. 60
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100210704
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • ENTE SCHEDATORE TO
  • DATA DI COMPILAZIONE 2004
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2007
  • ISCRIZIONI fronte/ in basso/ a destra/ su etichetta, in nero - Provincia di Torino/ Biblioteca/ R. - AC./ Cart. 1/16 - Carena F - corsivo - a matita -

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Carena Felice

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1900 - 1949

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'