mela lazzerola. esemplare di mela

stampa colorata a mano stampa di invenzione, post 1821 - 1831

Soggetti profani. Frutti: mela

  • OGGETTO stampa colorata a mano stampa di invenzione
  • MATERIA E TECNICA carta/ acquaforte/ acquerellatura
  • MISURE Altezza: 320 mm
    Larghezza: 220 mm
  • ATTRIBUZIONI Bozzolini Isabella (notizie Prima Metà Sec. Xix): disegnatore
    Verico Antonio (1775 Ca./ Post 1822): incisore
  • LOCALIZZAZIONE Castello Ducale
  • INDIRIZZO p.za Castello, 1, Agliè (TO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Stampa colorata coperta da vetro, entro cornice piatta in legno di noce (56.5 x 40.5 cm). La tavola con il titolo "Mela Lazzerola" è opera del calcografo bassanese Antonio Verico (Bassano, 1775 circa - ?), attivo a Roma e a Firenze nella prima metà del XIX secolo, esperto nell'incisione a punteggiato e imitatore della maniera di Raffaello Morghen (cfr. A. M. Comanducci, "Dizionario illustrato dei pittori, disegnatori e incisori italiani moderni e contemporanei, Milano IV ed., v. V 1974, p. 3413). Il disegno preparatorio alla stampa è invece opera eseguita a Firenze dalla pittrice e calcografa Isabella Bozzolini, autrice di altri rami della "Pomona italiana" di Giorgio Gallesio (cfr. A. M. Comanducci, "Dizionario illustrato dei pittori, disegnatori e incisori italiani moderni e contemporanei, Milano IV ed., v. I 1970, p. 415)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Stampe
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100046374A-13
  • NUMERO D'INVENTARIO n. r
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Complesso Monumentale del Castello Ducale, Giardino e Parco d'Agliè
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • DATA DI COMPILAZIONE 1989
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2002
    2007
  • ISCRIZIONI in basso, al centro - Mela Lazzerola - corsivo - a pennello -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Bozzolini Isabella (notizie Prima Metà Sec. Xix)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Verico Antonio (1775 Ca./ Post 1822)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'