Auguste Prinzessin von Preussen. ritratto a mezzo busto di Augusta imperatrice di Germania

stampa stampa di traduzione, 1829 - 1854
Karl Begas
1794/ 1854
Carl Wildt
notizie 1830-1860

Soggetti profani. Ritratti: Augusta imperatrice di Germania. Abbigliamento. Paesaggi. Piante: alberi. Decorazioni

  • OGGETTO stampa stampa di traduzione
  • MATERIA E TECNICA carta/ litografia
  • MISURE Altezza: 300 mm
  • ATTRIBUZIONI Karl Begas: inventore
    Carl Wildt: disegnatore/ litografo
  • LOCALIZZAZIONE Castello Ducale
  • INDIRIZZO p.za Castello, 1, Agliè (TO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La stampa raffigura Augusta, imperatrice di Germania, figlia (Weimar 1811 - Berlino 1890) di Carlo Federico, granduca di Sassonia-Weimar e della granduchessa Maria, figlia dello zar Paolo I di Russia. Sposò nel 1829 il principe Federico Guglielmo, re di Prussia nel 1861 e futuro Imperatore Guglielmo I nel 1871; fu madre di Federico III Imperatore. Nelle agitazioni del 1848 la fama di liberalismo che accompagnava la Principessa sin da prima del suo matrimonio, diede origine alla voce della sua reggenza voluta dai riformatori. Augusta si interessò ad iniziative sociali e benefiche in favore dei cattolici, soprattutto durante la dimora che il marito fece nelle province renane come governatore generale, negli anni che seguirono il 1848. Anche quando nel 1857 il principe fu chiamato a Berlino per sostituire nel governo il fratello malato, la principessa continuò a risiedere per lunghi mesi a Coblenza. Le simpatie non nascoste per i cattolici liberali e per il costituzionalismo britannico la resero invisa ai conservatori prussiani, e Bismarck la ritenne sempre, a buon diritto, una decisa sua avversaria (cfr. Enciclopedia italiana, 1930, V, p. 344). Il ritratto fu eseguito negli anni compresi tra il 1829, data del matrimonio della granduchessa Augusta con il principe Federico Guglielmo, re di Prussia solo nel 1861, e il 1854, data della morte del pittore che lo eseguì. Ne è autore il tedesco Karl Begas, formatosi a Parigi presso l'atelier di J. A. Gros, poi in Italia, con una borsa di studio del governo prussiano, dove frequenta la cerchia dei Nazareni. Dopo il 1824 Begas è professore quindi accademico a Berlino, città in cui lavora anche per la corte, realizzando opere nell'ambito della tematica sacra, del romanticismo storico, e numerosi ritratti (cfr. U. Thieme - F. Becker, Allgemeines Lexikon der bildenden Kunstler, Leipzig 1909, III, pp. 181-182). La traduzione in litografia è opera di Carl Wildt, artista formatosi all'Accademia di Berlino, attivo negli anni 1830-1860 (cfr. U. Thieme - F. Becker, op. cit., 1942, XXXV, pp. 568-569). Insieme al suo pendant, la litografia è registrata nell'inventario del Castello di Agliè già nel 1855, collocata nella "sala di intrattenimento" dell'"Appartamento di S. A. R. la Duchessa" (Agliè 1855, pp. 37-38, n. 408); attualmente manca l'etichetta di inventario sulla cornice del quadro. Nell'inventario del 1876 la stampa risulta nella "sala di conversazione" (109) dell'"Appartamentino", al primo piano (Agliè 1876, p. 142, n. 339); nel 1927 passa nella "camera da letto" (26) degli "Alloggi già Guardamobili" degli Appartamenti dei Principi al secondo piano (Agliè 1927, p. 160 n. 4002); infine nel 1964, è registrata nel locale n. 16 dell'"Alloggio già Guardamobili" (Agliè 1964, n. 1924). Il ritratto, a mezzo busto, è delimitato da un tondo e si staglia contro un fondo di paesaggio. Tutt'intorno è ornato da una ricca cornice quadrata, mistilinea, disegnata al tratto, composta da nastri, elementi vegetali e zoomorfi (quattro aquile coronate agli spigoli). La stampa è coperta da vetro, entro cornice in legno massiccio a più modanature
  • TIPOLOGIA SCHEDA Stampe
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100046372
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Complesso Monumentale del Castello Ducale, Giardino e Parco d'Agliè
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • DATA DI COMPILAZIONE 1989
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2002
    2007

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Karl Begas

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Carl Wildt

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1829 - 1854

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'