cassettone, opera isolata - bottega piemontese (ultimo quarto sec. XVIII)

cassettone,

Struttura composta da tre cassetti con maniglie circolari e mostra di serratura centrale in metallo dorato. Poggia su quattro sostegni a tronco di piramide rovesciato con cornice intarsiata. Angoli lievemente smussati. I cassetti presentano una cornice intarsiata ad imitazione di un merletto che delimita una specchiatura rettangolare impiallacciata in radica al centro della quale, in corrispondenza della bocchetta, è intarsiato un rosone a foglia di acanto stilizzate entro cornice circolare filettata. La mostra ovale è ornata da nastro dal quale si dipartono due ghirlande di foglie di alloro. Piano rettangolare con angoli smussati; esso presenta un motivo decorativo analogo sia per la cornice che lo suddivide in quattro specchiature impiallacciate in radica al centro delle quali è intarsiato un rosone analogo

  • OGGETTO cassettone
  • MATERIA E TECNICA metallo/ fusione/ doratura
    legno di noce/ intaglio/ impiallacciatura in radica/ intarsio in palissandro
  • AMBITO CULTURALE Bottega Piemontese
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Casa di riposo Giovanni XXIII
  • INDIRIZZO Via Giuseppe Cottolengo, 1, Chieri (TO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La struttura del mobile è semplice, lineare l'andamento dei motivi decorativi, analogo a quello di un esemplare conservato presso il Museo Civico di Torino, cfr. L. Mallé, Mobili e arredi lignei. Arazzi, bozzetti per arazzi- Catalogo del Museo Civico di Torino, Torino, 1972, tav. 343. Presenta caratteristiche dello stile Luigi XVI, sia nella forma che nei particoalri (sostegni, maiglie, motivi ad intarsio), tali da far ipotizzare una datazione negli ultimi decenni del XVIII secolo
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100017798
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • ENTE SCHEDATORE Regione Piemonte
  • DATA DI COMPILAZIONE 1979
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE