PODERE MONTECHIARONE

Siena, - 1812/00/00 ante

Edificio che si sviluppa su due piani fuori terra; strutture portanti in pietra e laterizio

  • OGGETTO podere-rurale
  • AMBITO CULTURALE Rinascimento
  • NOTIZIE Edificio rurale di forma rettangolare, realizzato in mattoni e bozze di pietra, probabilmente edificato nel corso del XVI secolo. Appartiene tutt'ora e appartenne in passato alla nobile famiglia Bianchi, proprietaria della vicina Villa di Montecchiaro. Nelle carte catastali leopoldine, disegnate nel 1812, é identificato con l'appellativo di 'Podere Montechiarone'. Caratteristica e molto bella la semplice loggia presente sulla facciata principale, a tre arcate semicircolari, poggianti su colonne di travertino bianco. All'interno si possono osservare antichi solai lignei e pavimenti in cotto. Da segnalare, all'esterno, anche l'elegante modanatura sottogronda in laterizio che impreziosisce la parte terminale delle falde di copertura. In facciata é presente inoltre una piccola formella ceramica con sopra dipinto uno stemma gentilizio, forse appartenente alla famiglia Bianchi, posta poco sopra la chiave dell'archivolto del portone d'ingresso principale
  • LOCALIZZAZIONE Siena (SI) - Toscana , ITALIA
  • INDIRIZZO Strada di Montechiaro, 22/24, Siena (SI)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Architettura
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900403661
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Siena e Grosseto
  • DATA DI COMPILAZIONE 1995
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2013
  • DOCUMENTAZIONE GRAFICA mappa catastale (1)
    mappa catastale (2)
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - - 1812/00/00 ante

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE