Villa di Tommaso con parco

Codroipo, fine XIX - fine-XIX

Il complesso si compone della villa e di alcuni annessi rustici circondati da un parco. La villa si appoggia su un alto basamento e si sviluppa su due piani più il sottotetto. La facciata principale è tripartita con la parte centrale aggettante. La trifora ad archi del piano terra si ripete anche al primo piano, mentre le due ali laterali presentano finestre rettangolari incorniciate. Il timpano centrale ha una cornicione a dentelli come anche i corpi laterali

  • OGGETTO villa-nobiliare
  • AMBITO CULTURALE Maestranze Locali
  • NOTIZIE L'edificio fu costruito alla fine del XIX secolo da Daniele Stroili, proprietario terriero che occupava l'edificio rurale a corte adicente. La proprità ebbe diversi passaggi dai conti Brandis fino alla famiglia Rota Badoglio, poi nella seconda metà del Novecento passò ai di Tommaso. L'impianto ricalca, in stile neoclassico, lo schema palladiano; all'interno decorazioni a tempera con motivi di ispirazione tardo settecentesca e all'esterno un ampio parco "all'inglese"
  • LOCALIZZAZIONE Codroipo (UD) - Friuli-Venezia Giulia , ITALIA
  • INDIRIZZO Via Catocchie 10, Codroipo (UD)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Architettura
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0600007842
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia
  • DATA DI COMPILAZIONE 1993
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2019
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE