Casa

Provincia di Padova, seconda metà XVIII - seconda metà-XVIII
  • OGGETTO casa
  • AMBITO CULTURALE Edificio Settecentesco
  • NOTIZIE L’attuale conformazione, di indubbio interesse storico-architettonico, a pianta quadrata, sviluppata su due piani, con una appendice volumetrica minore sui lati lato nord ed est, trova nel fronte principale una sintesi stilistica esposta con straordinaria essenzialità di mezzi espressivi: una loggetta terrena, rialzata su quattro gradini, tripartita da colonne a capitello ionico “trabeata” da archeggiature a piattabanda, è affiancata da due finestre balconate con transenna di forme classicheggianti la cui lieve cintinatura è arricchita da un fastigio scultoreo. Al piano superiore, solo tre finestre di taglio minore – anch’esse con arco a piattabanda – a sottolineare la l’assialità della composizione; la marcata cornice di gronda è sormontata da un modesto attico coronato da pinnacoli acroteriali. Improntati ad analoga sobrietà ma priva di accenni stilistici particolarmente identificativi gli altri prospetti dell’edificio
  • LOCALIZZAZIONE Padova (PD) - Veneto , ITALIA
  • INDIRIZZO Via dei Colli, 22, Padova (PD)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Architettura
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0500354083
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Venezia Belluno Padova e Treviso
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Venezia Belluno Padova e Treviso
  • DATA DI COMPILAZIONE 2005
  • DOCUMENTAZIONE ALLEGATA autorizzazione alla alienazione (1)
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE