Tecnica Gian Luigi Bravo Parole chiave etnoantropologiche , Torino, Dipartimento di Scienze Antropologiche, Università di Torino, 1995,

L’operazione della sformatura si svolge in un angolo dell’ambiente adibito alla fusione in staffa, delimitato da alcune assi di legno, al centro del quale è un piccolo cavalletto. Qui i getti, una volta solidificati e raffreddati, dopo circa 20 minuti, vengono estratti dalle forme. Queste ultime vengono dapprima aperte e poi sformate appoggiandole e battendole, se necessario, lungo i bordi, del cavalletto. Man mano che i getti vengono estratti, sono collocati alla rinfusa entro una carriola posta a lato della zona della sformatura.

  • FONTE DEI DATI Regione Veneto
  • SOGGETTO Tecnica Gian Luigi Bravo Parole chiave etnoantropologiche , Torino, Dipartimento di Scienze Antropologiche, Università di Torino, 1995
    Lavoro - metallurgia Gian Luigi Bravo Parole chiave etnoantropologiche , Torino, Dipartimento di Scienze Antropologiche, Università di Torino, 1995
  • TIPOLOGIA SCHEDA Beni demoetnoantropologici immateriali
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA S119
  • ENTE SCHEDATORE Regione Veneto
  • DATA DI COMPILAZIONE 2013