CANNONE

XVIII sec metà

Cannone appartenente alla Artiglieria del Granducato di Toscana XVIII sec

  • OGGETTO CANNONE
  • MATERIA E TECNICA bronzo/ fusione
  • MISURE Profondità: / cm
    Diametro: 361 cm
    Altezza: kg3200 cm
  • SOGGETTO vedesi descrizioni successive
  • CLASSIFICAZIONE Bocca da fuoco
    Artiglieria
    ARMAMENTO
  • AMBITO CULTURALE Granducato Di Toscana
  • ATTRIBUZIONI Andrea Moreni (officina): fonditore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE FONDO DI ARTIGLIERIA STORICA
  • LOCALIZZAZIONE Museo storico nazionale d'Artiglieria
  • INDIRIZZO Deposito museale c/o Caserma "Amione"via Brione 1 Torino, Torino (TO)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Patrimonio scientifico e tecnologico
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100441148
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Torino
  • ENTE SCHEDATORE Museo Storico Nazionale di Artiglieria di Torino
  • DATA DI COMPILAZIONE 2020
  • ISCRIZIONI anello bocca da fuoco - "LIB. 24 NORIMB." La scritta indica sicuramente il calibro del cannone ossia la carica da 24 libbre. Meno sicuro è l'abbreviazione di "Norimb." forse riconducibile alla città di Norimberga? - probabilmente il costruttore Andrea Morani e figli - maiuscolo - a rilievo - latino
  • STEMMI prima parte del cannone - stemma di stato - Stemma - 1 - Si tratta dello stemma principale scudo ovale dalle stupende e articolate fatture. Lo stemma è sovrastato da una corona la quale sovrasta una più piccola parte di un corpo ai cui lati si notano due aquile stilizzate. In posizione centrale troviamo uno scudo più minuto all'interno del quale troviamo almeno quattro riferimenti simbolici. Lo stesso scudo è attorniato da una serie di figure che stanno alla base dello stesso e delle aquile sovrastanti. Troveremo quindi figure di tamburi , di cannoni, spada e scettro

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'