ultima cena

dipinto, post 1559 - ante 1559
Giovanni Todisco (attribuito)
notizie metà sec. XVI

La composizione è ambientata in una sala dalle pareti ornate da candelabre, aperte da finestre, su una poggia un vaso di fiori, ed alle estremità da due porte da cui entrano in sala un paggio vivandiere ed una donna, a sinistra, ed un paggio coppiere ed un vecchio, a destra. Intorno al lungo tavolo siedono Cristo e gli Apostoli, uno di spalle, gli altri di fronte e ai lati

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • MISURE Altezza: 220
    Larghezza: 585
  • ATTRIBUZIONI Giovanni Todisco (attribuito)
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Antonio da Padova
  • INDIRIZZO Via Monastero, Rivello (PZ)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'affresco è attribuito unanimemente a Giovanni Todisco e rappresenta uno dei punti fermi della sua attività, recando la data 1559, una delle poche leggibili sulle sue opere
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1700125377
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata
  • ENTE SCHEDATORE C337 (L.160/88)
  • DATA DI COMPILAZIONE 1995
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2007
  • ISCRIZIONI in basso, sotto la figura di Sant'Antonio - S. A. D. P - lettere capitali - a pennello -

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giovanni Todisco (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1559 - ante 1559

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'