paramento liturgico - manifattura napoletana (sec. XVIII)

paramento liturgico, 1775 - 1775

Paramento costituito da: pianeta, tunicella, due stole, due manipoli. Il paramento, in gros laminato privo di decorazioni, è impreziosito da galloni di seta gialla e oro lamellare: uno a zig-zag, uno a grappoli e pampini e uno a triangoli scalati. In stole e manipoli frangia con gonna sfilata di cordonetto dorato. Fodera cucita a mano: di taffetas rosso, in una stola e nella pianeta; di taffetas rosso cadinale, nella tonacella; di cotone salmone, in una stola e in un manipolo; di taffetas salmone, nell'altro manipolo

  • OGGETTO paramento liturgico
  • MATERIA E TECNICA seta/ gros de Tours/ laminatura
    filo d'argento
    filo dorato
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Napoletana
  • LOCALIZZAZIONE Brienza (PZ)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'scrizione dedicatoria presente sulla pianeta attesta che il parato venne donato nell'anno 1775 in devozione dell'Assunta, non menziona, però, l'eventuale donatore. Il tessuto adoperato per confezionarlo, pur essendo alquanto semplice, appare prezioso per la luminosità conferitagli dall'impiego di trame supplementari d'argento; risulta perciò impiegato sovente nella realizzazione di paramenti sacri. La datazione indicata sulla pianeta trova conferma nell'analisi tecnica; riguardo alla provenienza è ipotizzabile l'appartenenza del gros alla produzione tessile napoletana
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1700122798-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata
  • ENTE SCHEDATORE C337 (L.160/88)
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1775 - 1775

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE