altare maggiore - bottega napoletana (sec. XVIII)

altare maggiore, 1700-1799

Il paliotto decorato ad intarsio con motivi a racemi, presenta al centro la croce raggiata entro un tondo. Ai lati le paraste arretrate recano l'immagine de calice con l'ostia e sono affiancate da volute. Sui gradi fiancheggiati da protomi cherubiche, i partiti floreali risultano semplificati, come sulle pareti del ciborio sormontato da un fastigio mistilineo. La porticina non è pertinente

  • OGGETTO altare maggiore
  • MATERIA E TECNICA marmo/ commesso
  • MISURE Profondità: 110
    Altezza: 275
    Larghezza: 360
  • AMBITO CULTURALE Bottega Napoletana
  • LOCALIZZAZIONE Campochiaro (CB)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE I caratteri stilistici dell'intarsio marmoreo, le mensole a voluta rimandano alla produzione napoletana di altari che tanta diffusione ebbe in Molise nel corso del XVIII secolo. Per questa opera è possibile ipotizzare una datazione medio-settecentesca per la presenza di altari di analoga fattura nella chiesa di S. Maria delle Grazie, datati 1742-1743, che mostrano però minore eleganza e articolazione nei partiti decorativi (cfr. E. CODA, in AA.VV., 1982, pp. 133-135, fig. 172)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1400001462
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Molise
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza archeologica e per i beni ambientali architettonici artistici e storici del Molise
  • DATA DI COMPILAZIONE 1974
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1989
    2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1700-1799

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE