San Tommaso con l’angelo

monumento ai caduti ad ara, 1924/09/11 - 1924/09/11
Ricci Gildo (attribuito)
notizie Abruzzo prima metà sec. XX

Il monumento ha la forma di un altare. Si compone di un corpo quadrangolare sul quale si erge un dossale lavorato a bassorilievo. Vi è raffigurato un angelo, che con le grandi ali aperte da una parte dà la forma allo stesso pannello, dall’altra sembra abbracciare San Tommaso Apostolo. Il Santo, patrono della città di Ortona, è ritratto con gli attributi iconografici: il cartiglio, la squadra, la lancia e la penna. L’altare reca frontalmente l’iscrizione commemorativa ai caduti, la dedicazione da parte dei mutilati ed invalidi di guerra e la data di esecuzione. Al centro è ubicata una grande croce dipinta in nero attorno alla quale correva un’incisione, ora quasi non più visibile, raffigurante un racemo di rose

  • OGGETTO monumento ai caduti ad ara
  • MATERIA E TECNICA pietra/ scultura
  • MISURE Profondità: 160 cm
    Altezza: 200 cm
    Larghezza: 210 cm
  • ATTRIBUZIONI Ricci Gildo (attribuito): scultore
  • LOCALIZZAZIONE Cimitero comunale
  • INDIRIZZO Via Vincenzo Perez, Ortona (CH)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Nell’Archivio Diocesano Ortona è conservato un articolo che attribuisce l’opera a Gildo Ricci
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1300283171
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici dell'Abruzzo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici dell'Abruzzo
  • DATA DI COMPILAZIONE 2015
  • ISCRIZIONI sull'altare, frontalmente - AI FRATELLI CADUTI - stampatello maiuscolo - a inchiostro - italiano

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Ricci Gildo (attribuito)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'