turibolo, opera isolata di Capozzi Raffaele - ambito napoletano (sec. XIX)

turibolo,

Piede a base circolare con alto gradino e collo decorato a foglie lanceolate, che proseguono nel corpo del turibolo a innestarsi su baccellature a forte chiaroscuro. Il corpo a vaso presenta tre ordini di decorazioni, il primo dei quali a motivi floreali, il secondo, la scanalatura, ed il terzo, la perlinatura. Tali motivi decorativi si ripetono anche nel coperchio e nel piattello di raccordo delle catenelle a maglie circolari

  • OGGETTO turibolo
  • MATERIA E TECNICA argento/ sbalzo/ cesellatura/ traforo
  • AMBITO CULTURALE Ambito Napoletano
  • ATTRIBUZIONI Capozzi Raffaele (notizie 1815-1843): esecutore
  • LOCALIZZAZIONE Civitella del Tronto (TE)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il turibolo, di gusto neoclassico nelle forme e nelle decorazioni si può ritenere di un livello di produzione commerciale molto fiorente a Napoli nell'Ottocento. Le notizie riferite da Catello sul maestro Raffaele Capozzi (Catello, 1973, p. 128) ne permettono l'inquadramento nel XIX secolo, mentre il punzone di garanzia restringe il periodo di datazione dell'oggetto nell'arco degli anni 1839-1872
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1300033905
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici dell'Abruzzo
  • DATA DI COMPILAZIONE 1994
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Capozzi Raffaele (notizie 1815-1843)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE