Burghesianum. Una Cum Villis. Veduta generale della Città di Frascati con le Ville Tuscolane circostanti

stampa composita di riproduzione, 1671 - 1671
Athanasius Kircher
1602/ 1680

Vedute: Ville Tuscolane

  • OGGETTO stampa composita di riproduzione
  • MATERIA E TECNICA acquaforte su lastra di rame
  • ATTRIBUZIONI Athanasius Kircher: disegnatore/ incisore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Civico Tuscolano
  • LOCALIZZAZIONE Scuderie Aldobrandini
  • INDIRIZZO Piazza Guglielmo Marconi, 6, Frascati (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Le tre tavole sono tratte dall'opera Latium, pubblicata in cinque libri ad Amsterdam nel 1671, composta in latino e dedicata al Pontefice Clemente X (1670-1676). L'autore, come pure i cartografi del tempo, anziché esporre la situazione a lui contemporanea riprodusse il territorio tuscolano riprendendo pedissequamente la stampa del Greuter (Strasburgo, 1564-Roma, 1638): È fatta celebre la città di Frascati dalla bellezza delle sue ville suburbane, 1620. Le tre tavole del Museo corrispondono a quelle che, nell'opera, sono comprese nel secondo libro (Latii Veteris Secundus. De particularium Locorum descriptione) tra le pagine 50 e 51 e vengono commentate alle successive pagine 77 e 78. L'autore canta la bellezza del sito Tuscolano esaltando - in particolar modo - la floridezza della vegetazione, la meraviglia di statue, pitture e fontane delle ville Aldobrandini ("Villarum Regina"), Mondragone e Ludovisi. Così come il Greuter, il Kircher raffigura il territorio tuscolano cristallizzato al periodo di massimo dominio delle ville sul piccolo borgo fortificato. Infatti, come notato dalla Guerrieri Borsoi, l'autore non rappresenta il nuovo tratto di mura di cui era stata dotata la città di Frascati negli anni '50 del 1600 in attuazione del programma di ampliamento urbanistico voluto dal Papa Innocenzo X (1644-1655). Inoltre, nel variare i nomi dei proprietari di alcune delle ville, non ne riporta l'esatto aggiornamento. È bene sottolineare - come evidenziato dal Valenti - l'attenzione che già il Greuter e poi il Kircher hanno dedicato alla rappresentazione topografica dei ruderi antichi presenti nel territorio tuscolano. Tale scelta si comprende maggiormente se rapportata alla finalità dell'opera in cui le tre stampe furono inserite: ricostruire la storia antica del Lazio. I ruderi sono analizzati minuziosamente e - nonostante la loro subalternità rispetto alle ville - assumono comunque un ruolo fondamentale nella facies del territorio. Nello specifico: la tavola in questione, che riproduce il "Borghesianum", è la porzione sinistra della stampa composita
  • TIPOLOGIA SCHEDA Stampe
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1201059070-1
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio (con esclusione della citta' di Roma)
  • ENTE SCHEDATORE Comune di Frascati

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Athanasius Kircher

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1671 - 1671

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'