Madonna in trono con Bambino e San Giovanni Battista

dipinto,

Presenta la Madonna in trono con bambino affiancata da San Giovanni Battista inseriti all'interno di archeggiature architettoniche secondo modi caratteristici della Napoli angioina che si diffusero nel Lazio meridionale

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • AMBITO CULTURALE Ambito Italia Centro-meridionale
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di S. Rocco
  • INDIRIZZO piazza S. Rocco, s.n.c, Castrocielo (FR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Proviene dalla chiesa di Santa Maria del Monacato, monastero benedettino femminile, e decorava la parete destra della navata. Le vicende storiche attestano che nel 1400 papa Bonifacio IX decretava il passaggio del Monastero a Montecassino, con esecuzione di fatto alla morte della badessa, delle monache e del rettore, fatto che avvenne nell'ottobre del 1442, iniziando il declino della potenza ecclesiastica del monastero. Per tale motivo la decorazione pittorica è da riferire ad un'arco di tempo che va dalla seconda metà del secolo XII alla prima metà del secolo XV. I caratteri stilistici rinviano alla diffusione di un linguaggio misto che aggiorna il giottismo originario sulla base dei nuovi arrivi toscani, senesi e aretini, degli anni Settanta del Trecento
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200859808
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio (con esclusione della citta' di Roma)
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 2001
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE