decorazione plastico-architettonica - ambito romano (sec. XVII)

decorazione plastico-architettonica, 1660 - 1660

rilievi a motivi vegetali sui pilastri d'ingresso; nel sottarco è una deco razione a grandi rosoni. Nella calotta una ricca cornice di fiori a riliev o per l'affresco. Altare: mensola quadrangolare fiancheggiata da plinti; g radino d'altare fiancheggiato dalle basi delle colonne, composite, con les ene retrostanti. Trabeazione con cornice a dentelli e palmette; timpano tr iangolare spezzato con analoga decorazione. Al di sopra di una cornice mod anata ai lati dell'altare, sono cornici a rilievo a foglie, con ghirlande e mazzi di fiori agli angoli

  • OGGETTO decorazione plastico-architettonica
  • MATERIA E TECNICA marmo/ scultura
    stucco/ doratura
  • AMBITO CULTURALE Ambito Romano
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di S. Agostino in Campo Marzio
  • INDIRIZZO via della Scrofa, 80, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La cappella venne dedicata a S. Apollonia nel 1660. In quell'anno rifatti in seguito alla visita apostolica e come precisa il Martinelli (1660-1663, p. 12), fu demolito l'antico altare della Santa che sorgeva nella controf acciata a sinistra dell'ingresso e al suo posto venne collocato il fonte b attesimale. L'attuale sistemazione è dunque da datare intorno agli anni '6 0 del seicento
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200760016
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1997
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1660 - 1660

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE