dipinto, ciclo di Ricci Giovanni Battista (ultimo quarto sec. XVI)

dipinto, 1575 - 1599
Ricci Giovanni Battista
1550 ca./ 1627

le quattro scene trapezoidali nelle vele sono separate da fasce a candelab ro, unite dalla cornice del tondo centrale. Nei peducci, entro cornici arc hitettoniche, figure entro targhe a cartocci sostenute da putti

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • ATTRIBUZIONI Ricci Giovanni Battista
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di S. Agostino in Campo Marzio
  • INDIRIZZO via della Scrofa, 80, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Riferiti dubitativamente al Ricci da Montevecchi (1985, p.119) gli affresc hi della cappella di S. Monica possono invece con certezza riferirsi al pi ttore novarese, dopo l'attestata presenza dell'artista nella cappella d'Es tauteville (di S. Nicola da Tolentino) a destra dell'altare maggiore dove l'artista lavora tra il 1582 e il 1588 così come testimoniano i documenti pubblicati da Selvetella (1993, pp.191-193). A riferire al Ricci gli affre schi della cappella di S. Monica è anche Zuccari (1992, pp. 90-91) che ist ituisce un convincente confronto tra gli affreschi di S. Agostino e la decorazione del salone sis tino alla Biblioteca Vaticana. Nonostante le ridipinture ottocentesche del Gagliardi, che riprendendo il ciclo della volta, dispose nei riquadri del le pareti altri quattro episodi della vita di S. Monica, le figure allegor iche mostrano un tono solenne e mostrano un'aderenza al classicismo tipico dell'ambiente artistico romano di fine '500
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200760002-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1997
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Ricci Giovanni Battista

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1575 - 1599

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'