Virtù: Umiltà, Fede, Carità e Verginità

dipinto, 1607 - 1610

personificazioni: Virtù: Umiltà; Fede; Carità; Verginità. Attributi: (Umiltà) colomba con ramoscello d'ulivo. Attributi: (Fede) libro; chiavi. Attributi: (Carità) giglio. Figure: angeli. Oggetti: cartiglio: turibolo; ramo di ulivo. Strumenti musicali: violino

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • ATTRIBUZIONI Domenico Cresti Detto Passignano
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di S. Andrea della Valle
  • INDIRIZZO piazza Vidoni, 6, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE il contratto di esecuzione dei dipinti venne stipulato nel 1604 tra il cardinale Maffeo Barberini e il Passignano. Dietro l'invito di Carlo Barberini il padre gesuita Stefonio delineò un programma iconografico legato alle Virtù della Vergine, seguito poi dall'artista per l'esecuzione delle virtù. Le iscrizioni sui cartigli sostenuti dagli angeli ai lati delle personificazioni riportano un brano del Magnificat
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200705773
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1987
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI a destra della Carità - MAGNIFICAT ANIMA MEA DOMINUM - lettere capitali - a pennello - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Domenico Cresti Detto Passignano

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1607 - 1610

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'