Innocenza

scultura, 1661-1662

Allegorie-simboli: personificazione dell'innocenza

  • OGGETTO scultura
  • MATERIA E TECNICA stucco/ modellatura
  • ATTRIBUZIONI Gian Lorenzo Bernini (bottega)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Santuario di S. Maria di Galloro
  • INDIRIZZO Via Appia Nuova, 54, Ariccia (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il tempietto fu eretto dal Bernini (Pecchiai 1910, p. 20) dopo il 1662 per collocarvi la miracolosa immagine della Madonna di Galloro. Nel 1867 l'altare, pur mantenendo l'originaria collocazione, fu restaurato ed in parte rielaborato grazie alle offerte dei fedeli: diversi marmi e pietre dure furono donati dal cardinal Antonelli. Le parti più interessate dalla ristrutturazione furono la mensa ed il ciborio
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200675243-1
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio (con esclusione della citta' di Roma)
  • ENTE SCHEDATORE Regione Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1989
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Gian Lorenzo Bernini (bottega)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1661-1662

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'