Trasfigurazione

dipinto, post 1573 - ante 1575
Girolamo Siciolante
1521/ 1575

Personaggi: Cristo; Mosè; Elia; San Pietro; San Giovanni; San Giacomo. Attributi: (Mosè) tavola della Legge; mantello corto. Simboli: (Elia) tavola della Legge; tunica lunga. Paesaggi: Monte Tabor

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 270
    Larghezza: 183
  • ATTRIBUZIONI Girolamo Siciolante
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di S. Maria in Ara Coeli
  • INDIRIZZO piazza Venezia, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La tavola era la pala d'altare della cappella Armentieri (seconda a sinistra). La sua datazione è legata a quella dell'edificazione della cappella, documentata alla fine del 1572 e commissionata da Livia Muti, vedova Armentieri (Heidemann, 1982). La data di compimento dell'opera non può oltrepassare l'inizio del 1575, epoca in cui, pochi mesi prima della morte, il Sermoneta era impegnato a dipingere il soffitto della stessa chiesa. L'attribuzione all'artista compare già su fonti del 1578 (Hunter, 1983) ed è ripresa da Baglione nel 1642 (Carta/ Russo, 1988, con bibliografia precedente). In età imprecisata la tavola venne spostata dalla cappella; nell'Inventario F.E.C. (1960-1963) risulta nel transetto sinistro, sulla porta della sagrestia. Nella seconda metà del XX secolo venne infine trasferita nella cappella del Crocifisso. La tavola risulta restaurata a cura della SBAS RM dopo il 1984
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200248592
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1984
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Girolamo Siciolante

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1573 - ante 1575

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'