monumento funebre, 1863 - 1863
Ignazio Giacometti
1819/ 1883

Tripartito, con ali laterali leggermente arretrate. Il basamento è costituito da uno zoccolo e da una fascia sovrastante. In questa c'é la lastra con iscrizione (con doppia voluta sui lati brevi) e lo stemma della famiglia, uno per lato, accanto all'iscrizione. La parte superiore del monumento è divisa in tre nicchie con catino a valva di conchiglia, separate da paraste con facce a candelabre. Nelle nicchie, raffigurazioni a rilievo; teste dì'angelo a rilievo nella parte centrale, iscrizioni in alto ai lati. Conclude trabeazione con iscrizione nel fregio e fastigio con doppia voluta centrale, rilievi fitomorfi, motivi a palmetta al centro e ai lati

  • OGGETTO monumento funebre
  • MATERIA E TECNICA marmo/ incisione/ scultura/ doratura
  • MISURE Profondità: 42
    Altezza: 330
    Larghezza: 200
  • ATTRIBUZIONI Ignazio Giacometti
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Maria sopra Minerva
  • INDIRIZZO via Beato Angelico, 35, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE la morte del padre Tommaso (1863) e del loro fratello Andrea, sacerdote (gia' morto nel 1861), sono motivo per la commissione di questo monumento al Giacometti da parte della famiglia Piggiani. Giacometti eseguì nella chiesa anche il monumento Piccolomini Moroni Mozzi
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200219152-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1984
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005
    2006

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Ignazio Giacometti

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1863 - 1863

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'