altare, ca 1570 - ca 1570

la mensa, con cornice modanata e iscrizione in alto, ha il paliotto con decorazione a tarsia. Ai lati, su plinti arretrati a parete, sono gli stemmi del committente. Il dossale è delimitato da colonne corinzie su basi, e, dietro queste, da lesene corinzie. Trabeazione e timpano triangolare spezzato, sormontato ai lati da due vasi ardenti. All'interno del timpano è una testina d'angelo

  • OGGETTO altare
  • MATERIA E TECNICA marmo/ incisione/ scultura/ doratura
    ALABASTRO
  • MISURE Profondità: 115
    Altezza: 800
    Larghezza: 340
  • AMBITO CULTURALE Ambito Romano
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Maria sopra Minerva
  • INDIRIZZO via Beato Angelico, 35, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE lo stemma Giustiniani si riferisce al cardinale Vincenzo Giustiniani, eletto nel 1570, che subito dopo la sua elezione fece erigere la cappella. L'iscrizione si riferisce alla nuova consacrazione avvenuta per vari altari della chiesa
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200219115
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1984
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005
    2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1570 - ca 1570

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE