Santa Margherita d'Antiochia

dipinto, post 1660 - ante 1670

Personaggi: Santa Margherita d'Antiochia. Attributi: (Santa Margherita d'Antiochia) drago. Oggetti: libro; croce. Simboli del martirio: palma. Elementi architettonici: balaustra. Paesaggi

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • LOCALIZZAZIONE MONTEFIASCONE (VT)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Rivendicata da Faldi al pittore viterbese Giovan Francesco Bonifazi, della cui opera sarebbero contrassegni caratteristici "il colorito alquanto pesante e il chiaroscuro piuttosto fumoso", la tela sembra più precisamente accostabile alla maniera di più alta qualità del fratello Anton Angelo. Opere quali la "Vocazione di S. Matteo" ora all'Episcopio di Viterbo, "S. Leonardo a i carcerati" e "S. Leonardo in gloria" del Museo Civico della stessa città condividono con la composizione di Montefiascone la tipologia cortonesca delle figure, l'agitarsi dei panneggi in pieghe frastagliate, i fondali di paesaggi cupii e densi, l'uso di architetture in scorci prospettici. La tela sarebbe in tal caso databile al settimo decennio del Seicento
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200210374
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1984
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1660 - ante 1670

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'