Virtù

dipinto, 1645 - 1645

Gli affreschi rappresentano quattro figure femminili sedute con i seguenti attributi: un pellicano, una corona ed un ramo di alloro, tre bembini, una cornucopia capovolta

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • ATTRIBUZIONI Pietro Paolo Naldini
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di S. Maria Portae Paradisi
  • INDIRIZZO via di Ripetta, 61, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Opera attribuibile, sulla base di raffronti stilistici e tipologici, a P.P. Naldini, più noto come scultore e stuccatore della cerchia berniniana, ma agli inizi operoso anche come pittore che esegue per questa chiesa parte della decorazione a fresco, documentata al 1645 (A.S.R., S. Giacomo degli Incurabili, b. 148). Le quattro figure femminili possono essere identificate, sulla base dell'iconologia del Ripa, come la Carità, la Fortezza, la Bontà e la Grazia Divina
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200183233
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Pietro Paolo Naldini

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1645 - 1645

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'