monumento funebre - ambito romano (sec. XVII)

monumento funebre, 1613 - 1613

tomba a muro composta di un basamento con lapide tra pilastrini specchiati; di un corpo centrale con lapide tra lesene e volute laterali coronato da un timpano triangolare spezzato; di un fastigio ad edicola, con busto ritratto del defunto, definito da volute e sormontato da timpano semicircolare spezzato

  • OGGETTO monumento funebre
  • MATERIA E TECNICA marmo bianco/ scultura
  • MISURE Profondità: 45
    Altezza: 400
    Larghezza: 120
  • AMBITO CULTURALE Ambito Romano
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Basilica di S. Maria del Popolo
  • INDIRIZZO piazza del Popolo 12, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE tomba del conte Masci, vescovo di Ascoli Piceno, discendente del pontefice Nicolo' IV (1288-92), morto nel 1613. La sepoltura fu dedicata al defunto dai nipoti Marzio Elefantuccio e Anastasia Masci. Il Landucci (p.167) la ricorda nella collcazione attuale ma sbaglia il nome del defunto
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200182865-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1979
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI lapide superiore - v. foto - lettere capitali - a solchi - latino

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1613 - 1613

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE