piatto - produzione di Casteldurante (sec. XVI)

piatto, ca 1530 - ca 1540

Piatto a sezione di coppa su alto piede, base larga cercinata, ricoperto di smalto stannifero.La decorazione, in cobalto, ferraccia, ramina e manganese, copre tutta la superficie del piatto ed è composta dall'immagine a mezzobusto di una donna con i capelli raccolti, leggermente voltata a sinistra, dietro la quale si snoda un cartiglio con l'iscrizione

  • OGGETTO piatto
  • MATERIA E TECNICA maiolica/ smaltura stannifera/ pittura
  • MISURE Diametro: 21.8
    Altezza: 3.4
  • AMBITO CULTURALE Produzione Di Casteldurante
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Nazionale del Palazzo di Venezia
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo di Venezia
  • INDIRIZZO Piazza S. Marco, 49, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il piatto appartiene alla tipologia detta coppa amatoria, che presenta immagini di donna accompagnate dal nome e dall'appellativo bella. Questa produzione era diffusa in tutti i centri del ducato di Urbino. Le coppe o piatti costituivano un omaggio alle innamorate. Non si tratta, tuttavia, di veri e propri ritratti perchè gli stessi modelli vengono ripetuti cambiando talvolta il nome o qualche particolare decorativo (Fiocco, Gherardi, 1997)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200163471
  • NUMERO D'INVENTARIO PV 9413b
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 2004
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI sul cartiglio - LA FIL/IMENA/BEL/LA - lettere capitali - a pennello -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1530 - ca 1540

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE