pennacchio di Fontana Luigi (sec. XIX)

pennacchio, 1887-1888

Di forma trapezoidale con cornice a ovoli; al centro uno stemma, raffigurante il calice con l'ostia fiancheggiata da foglie di palme, grappoli d'uva e spighe di grano, circondato da ghirlande floreali, di frutta e nastri e sormontato da una corona

  • OGGETTO pennacchio
  • MATERIA E TECNICA legno/ doratura
  • ATTRIBUZIONI Fontana Luigi (1827/ 1908): disegnatore
  • LOCALIZZAZIONE Grotte di Castro (VT)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La decorazione del pennacchio su colonnato ionico è descritta nel contratto stipulato nel 1887, specificando anche come dovevano essere lavorati i capitelli delle colonne. In tutto si tratta di quattro pennacchi su otto colonne (cfr. Peleggi P., La Terra che si ama, Grotte di Castro, 1971; Patrizi A.M., Un popolo, una madre, un tempio, Grotte di Castro, 1978 e Archivio della Chiesa, Resauri 1886-1891. fasc. I, Contratto per l'Oratorio del SS. Sacramento, 29 agosto 1887)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA detenzione Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200147371
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1973
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1980
    2005
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Fontana Luigi (1827/ 1908)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1887-1888

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'