cassa d'organo di Fedeli Adriano (sec. XVIII)

cassa d'organo, 1748 - 1748
Adriano Fedeli
notizie metà sec. XVIII

Due putti fiancheggiano in alto il fastigio dell'organo che reca al centro lo stemma francescano. Lo stemma è sormontato da una corona ed è circondato da tre cherubini e sorretto da altri due. I fianchi della cassa sono intagliati a volute simmetriche.r

  • OGGETTO cassa d'organo
  • MATERIA E TECNICA legno/ scultura/ pittura/ doratura
  • MISURE Altezza: 500 cm
    Larghezza: 300 cm
  • ATTRIBUZIONI Adriano Fedeli
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Chiara
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Esempio notevole di opera rococò di influsso romano. Lo sviluppo in verticale è bilanciato dalle figure dei due putti che nella parte superiore dell'organo, si immergono nello spazio circostante con la torsione dei busti e con le braccia sollevate lateralmente. Si veda Mortari (1966) che ritiene che l'organo fu realizzato dopo le sistemazioni che la chiesa subì nel sec. XVIII
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200008837A
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio (con esclusione della citta' di Roma)
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1973
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1975
    1976
    2005
  • ISCRIZIONI nella segreta centrale del somiere principale - IO ADRIANO FEDELI, FECI IN RIETI A.NO DO.NE 1748 - lettere capitali - a incisione - latino
  • STEMMI nel fastigio - religioso - Stemma - Ordine francescano - croce al centro con le braccia incrociate nell'atto di mostrare le stimmate sulle mani

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Adriano Fedeli

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1748 - 1748

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'