busto ritratto di Paolo Buonamici

monumento funebre a edicola, 1566 - 1566

Il monumento si divide in quattro registri: l'inferiore reca ai lati due pilastrini con motivo a fiore; il secondo reca l'iscrizione e una decorazione laterale; il terzo reca al centro lo stemma dei Buonamici affiancato da due nicchie. Nel quarto, raccordato al timpano di chiusura mediante due volute, è collocato il busto marmoreo del Buonamici

  • OGGETTO monumento funebre a edicola
  • MATERIA E TECNICA marmo bianco/ scultura
    pietra serena/ scultura
  • MISURE Altezza: 540 cm
    Larghezza: 260 cm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Laziale
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Chiara
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Palmegiani (1932) riferisce che nel 1566 il medico P. Buonamici, nobiluomo di Aspra accreditato presso papa Giulio III, grazie all'intercessione della figlia Scolastica e della nipote Porzia monache di S. Chiara, lasciò i suoi beni al convento con la clausola di essere sepolto nella chiesa: da qui il monumento. L'opera nell'impianto compositivo e nello schema decorativo sembra ricondursi più alla maniera toscana del tardo sec. XV piuttosto che ai modelli del sec. XVI. Si noti il ductus incisivo del busto ritratto tipico della plastica della seconda metà del sec. XVI. Si vedano: De Sanctis P., Notizie storiche, Rieti 1887, p. 121; Palmegiani F., Rieti e la Regione Sabina, Rieti 1932, p. 302; Sacchetti Sassetti A., Guida illustrata di Rieti, Rieti 1916, pp. 99-100; Verani C., La provincia di Rieti, Rieti 1960, p. 65
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200008807-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio (con esclusione della citta' di Roma)
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1973
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1975
    2005
  • ISCRIZIONI nel secondo registro - PAULO BONAMICO CASPERIO VIRO INTEGRITATE INNOCENTIA/ MEDICO CUM SUMMA RERUM NATURALIUM.. - lettere capitali - a incisione - latino
  • STEMMI sopra l'iscrizione - familiare - Stemma - Famiglia Buonamici - un albero di ghiande sul cui fusto si avvolge un serpente

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1566 - 1566

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE