Agar nel deserto e l'angelo

dipinto, 1640 - ca 1660

Personaggi: Agar; Ismaele. Figure: angelo. Oggetti: otre. Paesaggi: paesaggio con alberi

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Luffoli Giovanni Maria (cerchia)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Musei Civici
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Ducale
  • INDIRIZZO piazza del Popolo, 40, Pesaro (PU)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il dipinto fa riferimento al brano tratto da Gen. 21,15-19 in cui un angelo appare ad Agar, smarrita nel deserto di Bersabea con suo figlio Ismaele, e le indica un pozzo dove poter attingere acqua. Stilisticamente la tela è ascrivibile ad un autore di formazione classicista post cantariniana, ma con influenze luministiche dal Guerrieri, forse, come si evince dalla bibliografia, appartenente all'ambito del Luffoli. Non è da escludere che si tratti del dipinto proveniente dalla quadreria Machirelli Giordani, citato al numero 7 dell'inventario a stampa voluto dal conte Vincenzo Machirelli nel 1879 e acquisito nel 1884 dal Comune di Pesaro, insieme al resto della collezione nel 1884
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1100205926
  • NUMERO D'INVENTARIO inv. n. I.G.P.2339
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio delle Marche
  • ENTE SCHEDATORE Regione Marche
  • DATA DI COMPILAZIONE 2003
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2003
    2006
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1640 - ca 1660

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'