Santo Stefano

dipinto, ca 1632 - ca 1632
Domenico Malpiedi
notizie 1575/ 1651

Personaggi: Santo Stefano. Attributi: (Santo Stefano) palma. Paesaggi

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a tempera
  • MISURE Altezza: 156
    Larghezza: 70
  • ATTRIBUZIONI Domenico Malpiedi
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di S. Maria delle Grazie
  • INDIRIZZO via Circonvallazione, Montefortino (FM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE lo stemma è della famiglia Pavoni originaria di Amandola, mentre la sigla C P si riferisce al dottore in utroque iure Don Curio Pavoni, che resse la Pievania di Montefortino dal 1595 al 1635. Il dipinto proviene dal pericolante altare maggiore di S. Angelo in Montespino
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA detenzione Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1100115964
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio delle Marche
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici delle Marche
  • DATA DI COMPILAZIONE 1991
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2000
    2006
  • ISCRIZIONI in basso - STEPHANUS HIC HOSTIBUS INFERNI - lettere capitali - a pennello - latino
  • STEMMI in alto, a sinistra - Emblema - Famiglia Pavoni - pavone con tre barre orizzontali. Esternamente la sigla C P

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Domenico Malpiedi

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1632 - ca 1632

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'