stipo, opera isolata - bottega Italia centrale (prima metà sec. XVIII)

stipo, ca 1700 - ca 1749

Lo stilo è costituito da una console sostenuta da quattro colonnine tortili congiunte da una traversa sagomata poggiante su piedi a cipolla; provvista di due cassetti e da una parte superiore di forma parallelepipieda con due sportelli. I fianchi ed i frontali dello stipo ed i cassetti sono decorati con vasi, mazzi di fiori ottenuti ad intarsio ed uccelli. L'interno è diviso in nove scomparti

  • OGGETTO stipo
  • MATERIA E TECNICA legno/ intarsio/ tornitura
  • MISURE Profondità: 35
    Altezza: 135
    Larghezza: 115
  • AMBITO CULTURALE Bottega Italia Centrale
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Pinacoteca Comunale
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Comunale
  • INDIRIZZO Spoleto, Spoleto (PG)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Lo stipo "bois-de-rose" rivela la mano di un ottimo intagliatore, forse locale, del XVIII secolo. Dalla forma dell'interno e delle scritte apposte negli scomparti, si ricava che il mobile era usato come archivio. E' in Pinacoteca soltanto dall'ottobre del 1973
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1000043999
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici dell'Umbria
  • ENTE SCHEDATORE Regione Umbria
  • DATA DI COMPILAZIONE 1975
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1980
    2006
  • ISCRIZIONI nei nove scomparti interni - DOTALIZIO LETI MASSA COMUNE DELLE DOTI/ DOTALIZIO FEDELI DOTALIZIO MUZIO/ DOTALIZIO DE PHILIPPIS/ DOTALIZIO GLANDI DOTALIZIO BONAVISA/ CONSERVATORIO DELLA PASSIONE MASSA DOTALIZIA MANCINELLI/ DOTALIZIO CAPUZIO - lettere capitali - a pennello -

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1700 - ca 1749

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE