Fede

dipinto, ca 1590 - ca 1610
Ciburri Simeone (attribuito)
notizie 1591-1624

Dipinto su tela

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 82 cm
    Larghezza: 35,8 cm
    Spessore: 1,5 cm
    Peso: 3,5 cm
  • ATTRIBUZIONI Ciburri Simeone (attribuito)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria Nazionale dell'Umbria
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo dei Priori
  • INDIRIZZO Piazza Giordano Bruno, 10, Perugia (PG)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'opera come le altre tre del medesimo autore (inv. 565, 567, 568) furono a lungo incluse nel catalogo dei dipinti di Benedetto Bandiera, fino ad essere considerate opere di Simeone Ciburri. Esse sono comunque frutto di un ambiente artistico, quello della seconda metà del Cinquecento, caratterizzato da una sostaziale immobilità, spesso arroccato su posizioni conservatrici o su eclettiche rielaborazioni di prototipi illustri. Il soggetto dei quattro dipinti, potrebbe essere identificato con le Tre virtù teologali (Fede, Speranza e Carità) , notando che la Carità costituisce il soggetto di due delle quattro opere. Le tele entrarono in Galleria come deposito della Confraternita di sant'Agostino poi confluita del Sodalizio Braccio Fortebracci di Perugia. La Fede viene qui raffigurata nella sua forma profana, cioè con l'attributo del cane, simbolo di fedeltà sin dai tempi antichi. L'incensiere e il cuore che stringe nella mano, non sono attributi usualmente riferiti alla Fede
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà persona giuridica senza scopo di lucro
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1000016603
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Galleria Nazionale dell'Umbria
  • ENTE SCHEDATORE Galleria Nazionale dell'Umbria
  • DATA DI COMPILAZIONE 1988
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
    2016
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Ciburri Simeone (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1590 - ca 1610

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'