archibugio a pietra focaia, 1819 - 1819
Antonio Yturrioz
notizie dal 1780 al 1820

Arma da fuoco portatile. Canna brunita a due ordini, tonda e quadra anellata alla giuntura, decorata all'agemina

  • OGGETTO archibugio a pietra focaia
  • MATERIA E TECNICA LEGNO DI NOCE
    ACCIAIO
    CORNO
  • AMBITO CULTURALE Produzione Spagnola
  • ATTRIBUZIONI Antonio Yturrioz
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Palazzo del Bargello
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo del Bargello
  • INDIRIZZO via del Proconsolo. 4, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La piastra è un classico modello alla catalana, che in origine doveva avere il vitone delle ganasce del cane ad anello. Antonio Yturrioz era un archibugiaro di Eibar, importante centro armiero dei Paesi Baschi, attivo tra il 1780 e il 1820. Trascrizione dall’Inventario 1878: «Archibuso canna brunita violetto con rapporti in oro sul terzo. Batteria in parte bulinata e dorata del medesimo autore, con acciarino alla catalana. Mezza incassatura di noce intagliata e guarnita di acciaio e scudo di argento incisovi F. III. Lung. della canna m 0,91, lung. totale m 1,30». La scheda menziona anche il numero 35 di un inventario precedente a quello del 1878, di cui non si ha riscontro
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0901142980
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA I Musei del Bargello - Museo Nazionale del Bargello
  • ENTE SCHEDATORE I Musei del Bargello - Museo Nazionale del Bargello
  • DATA DI COMPILAZIONE 2020

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1819 - 1819

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE