brocca da farmacia - manifattura di Casteldurante (seconda metà XVI)

brocca da farmacia, ca 1550 - ca 1600

Brocca di manifattura durantina della seconda metà del XVI secolo caratterizzata da un'ansa a nastro, un versatoio “a tubetto” e da un corpo ovoidale che tende ad allungarsi nella sua porzione inferiore sino alla formazione del piede a disco. Il collo prende forma dalla spalla, con andamento quasi cilindrico e si amplia in corrispondenza della bocca, quest'ultima contraddistinta da un orlo estroflesso e da un bordo appiattito

  • OGGETTO brocca da farmacia
  • MATERIA E TECNICA ceramica/ smaltatura
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Di Casteldurante
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Musei del Bargello - Museo Nazionale del Bargello
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo del Bargello
  • INDIRIZZO via del Proconsolo. 4, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Alla base dell’ansa è disegnata, in un formato piuttosto grande, una fonte zampillante: è, però, difficile affermare se questa stia a indicare l’emblema di una spezieria, magari retta da un ordine conventuale, o la marca della bottega esecutrice. Dalla medesima bottega di Casteldurante, comunque, provengono sicuramente altri due vasi di forma identica e decorazione simile alla brocca descritta: quello presente sempre nella raccolta esposta del Museo Nazionale del Bargello (Bertelà, Paolozzi Strozzi, Spallanzani 1988, p.13 n.18) e quello presente tra le ceramiche della donazione Fanfani, conservata al Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza (Ravanelli Guidotti 1990, pp.213-214, n.118)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0901142858
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA I Musei del Bargello - Museo Nazionale del Bargello
  • ENTE SCHEDATORE I Musei del Bargello - Museo Nazionale del Bargello
  • DATA DI COMPILAZIONE 2019

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1550 - ca 1600

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE

ITINERARI