Tavolo di Dedo. studio d'artista

dipinto, 1984 - 1984
Antonio Possenti
1933/ 2016

Dipinto

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 40 cm
    Larghezza: 30 cm
  • ATTRIBUZIONI Antonio Possenti: pittore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Collezione Clarisse Arte (Collezione d'arte del comune di Grosseto)
  • LOCALIZZAZIONE Clarisse Arte
  • INDIRIZZO via Vinzaglio, 27, Grosseto (GR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il dipinto faceva parte della collezione privata di Tarquinio Pino Tarquini, che insieme alla moglie Algisa Bardi aveva messo insieme un corpus di opere, tutte autenticate, di artisti noti a livello locale e nazionale. A seguito della scomparsa della moglie, il collezionista grossetano nel 2016 ha deciso di donare le sue opere al comune, il quale le ha esposte all'interno dello spazio Clarisse Arte. Il dipinto in questione mette in primo piano delle sculture su una tavolo facendo riferimento ad un fatto di cronaca avvenuto nell'estate dello stesso anno, in cui delle false sculture di Modigliani vennero ritrovate in un canale e considerate autentiche da molti critici d'arte. Il titolo dell'opera suggerisce proprio questo lo studio di Dedo (Amedeo in livornese) da dove ha avuto origine l'idea della beffa (Papa M., 2016)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0901137829
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • DATA DI COMPILAZIONE 2017
  • ISCRIZIONI in basso - Tavolo di/ Dedo/ Possenti - Possenti, Antonio - corsivo - a pennello -

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Antonio Possenti

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1984 - 1984

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'