Allegoria pubblica beneficenza/ Ritratto di Giulio Bianchi

monumento commemorativo, 1829 - 1829

Monumento a forma di lapide a sviluppo verticale. Base gradinata su cui poggia una lastra rettangolare con l'iscrizione in latino e un bassorilievo raffigurante l'allegoria della "Pubblica Beneficenza". Completa il monumento il ritratto del defunto circondato da una decorazione vegetale con volute e foglie di acanto

  • OGGETTO monumento commemorativo
  • MATERIA E TECNICA marmo/ scultura
  • MISURE Profondità: 14 cm
    Altezza: 303 cm
    Larghezza: 120 cm
  • ATTRIBUZIONI Pietro Tenerani (attribuito): scultore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Archivio e percorso storico
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo del Rettorato
  • INDIRIZZO via Banchi di Sotto, 55, Siena (SI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il monumento era stato ordinato nel 1825 ad Alberto Thorvaldsen che decise di passarla al suo collaboratore Pietro Tenerani. Lo scultore toscano decise di scolpire l'allegoria della Pubblica Beneficenza, rappresentando una madre che si occupa dei suoi fanciulli, e onorando con questa scelta Giulio Bianchi, membro di un'antica ed illustre famiglia senese e governatore di Siena sotto gli Asburgo Lorena. In realtà all'illustre personaggio non si accompagnano importanti ricordi legati a gesti di beneficenza e questo fa supporre che la scelta di tale soggetto sia da collegarsi all'importante periodo filantropico, che i Lorena stavano portando avanti come potente mezzo di conservazione sociale. (Danti C., 1982). Il monumento in origine era stato realizzato per la Libreria Piccolomini del Duomo di Siena. I banchi all'interno della Libreria erano stati tolti per ospitare anche il monumento di Mascagni che, successivamente insieme a quello del Bianchi (1896), venne spostato in un cortile del convento di S. Domenico. Il bozzetto in gesso di questo monumento si trova presso il Museo Tenerani in Palazzo Braschi a Roma (Danti C., 1982)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico non territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900860088
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • ENTE SCHEDATORE Università di Siena
  • DATA DI COMPILAZIONE 2015
  • ISCRIZIONI ai lati della figura femminile - BENEFICENTIA PUBLICA - capitale - a solchi - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Pietro Tenerani (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1829 - 1829

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'