Allegoria del soldato come eroe antico

monumento ai caduti ad ara, 1923 - 1923
Alberto Cheli
1888/?

Il monumento presenta una piattaforma a gradoni sormontata da un alto basamento a forma troncopiramidale provvisto di epigrafe dedicatoria. Alla sommità è collocata una statua (accolta da una sorta di tabernacolo che la circonda su tre lati) raffigurante un eroe guerriero che con una mano sorregge una Vittorietta e con l’altra, come per difenderla, sfodera un gladio romano. L’area di rispetto nella quale è inserita l’opera è interamente recintata da una cancellata in ferro

  • OGGETTO monumento ai caduti ad ara
  • MATERIA E TECNICA MARMO BIANCO
  • ATTRIBUZIONI Alberto Cheli: scultore
  • LOCALIZZAZIONE piazza
  • INDIRIZZO Piazza 4 Novembre, Bagni di Lucca (LU)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L’opera, commissionata da un comitato locale allo scultore Alberto Cheli, fu inaugurata il 4 Novembre 1923 con orazione ufficiale del Professore Zerbini. Bib.: "Il Mattino", Livorno, 08 novembre 1923; G. Salvagnini, La scultura nei monumenti ai caduti della prima guerra in Toscana, Firenze 1999
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900848264
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara
  • DATA DI COMPILAZIONE 2010
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2014
  • ISCRIZIONI in basso al centro - PONTE A SERRAGLIO/ AI SUOI PRODI/ CADUTI PER LA PATRIA/ MCMXXIII - capitale - a caratteri applicati in bronzo - italiano

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Alberto Cheli

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1923 - 1923

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'