Saturno

statua, ca 1620 - ca 1621
Gherardo Silvani
1579/ 1675

n.p

  • OGGETTO statua
  • MATERIA E TECNICA marmo bianco/ scultura
  • ATTRIBUZIONI Gherardo Silvani
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Giardino di Boboli
  • LOCALIZZAZIONE Giardino di Boboli
  • INDIRIZZO P.zza Pitti, 1, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'opera era collocata nel Prato delle Colonne e fu eseguita da Gherardo Si lvani. Silvani unì all'attività di architetto anche quella di scultore e r estauratore. La statua di Saturno fu pagata l'11 agosto del 1621 (Capecchi 2008, p. 55; ASF, Scrittoio delle regie Possessioni, f. 2518), l'opera er a posta originariamente vicino alla statua raffigurante la "Frode" di Giov an Francesco Susini, pagata il 2 marzo del 1622 (Pizzorusso 2003, p. 212). Per Pizzorusso le due opere rappresentavano il concetto di "Tempo-Verità che rivela l'inganno", così come lo aveva rappresentato Bronzino nella "Al legoria di Venere" per Francesco I di Francia. Nel dipinto di Bronzino vi era rappresentato anche il "Gioco", compagno di Venere e di Amore. Pizzoru sso suggerisce che una simile associazione fosse stata fatta anche a Bobol i, difatti, non troppo lontano da "Saturno" e dalla "Frode", vi erano i gr uppi scultorei del gioco del "Saccomazzone" e della "Civetta", iniziati da Orazio Mochi e terminati rispettivamente da Romolo Ferrucci nel 1621 e da Bartolomeo Rossi nel 1622 (Pizzorusso 1989, p. 75; Pizzorusso 2003, p. 21 2)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA Proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900742091
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 2010

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Gherardo Silvani

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1620 - ca 1621

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'