allegoria della Vittoria come aquila

monumento ai caduti a obelisco, 1923 - 1923

Circondato da 4 bombarde tenute insieme da una catena. Base quadrangolare gradinata. Sul corpo principale sono presenti le targhe in marmo e la targa in bronzo su cui poggia un'aquila dalle ali spiegate. Termina con un obelisco a forma piramidale terminante con la stella di bronzo

  • OGGETTO monumento ai caduti a obelisco
  • MATERIA E TECNICA bronzo/ fusione
    travertino/ scultura
  • ATTRIBUZIONI Baggiani Belisario (1884/ 1966): esecutore
  • LOCALIZZAZIONE Parco della rimembranza
  • INDIRIZZO via Amiata, 50, Cinigiano (GR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il monumento venne inaugurato ad ottobre del 1923 alla presenza del sig. Buonvicini, presidente della Federazione Provinciale Associazione Combattenti e del console Pierazzi. Si trova all'interno di un parco della rimembranza inaugurato il 16 settembre del 1923 e di cui ancora oggi si possono vedere le lapidi sparse sotto gli alberi che ricordano i caduti della prima e della seconda. Per la descrizione della cerimonia vedi l'articolo: Monticello, in "Rinnovamento", a. V n. 36, 16 settembre del 1923; Monticello, in "L'Ombrone", a. 54 n. 38, 7 ottobre 1923; Monticello, in "Il Combattente maremmano", a. V n. 20, Grosseto 15 novembre 1926
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900705453
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Siena e Grosseto
  • DATA DI COMPILAZIONE 2008
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2014
  • ISCRIZIONI fronte, sulla targa in bronzo - MONUMENTO/ AI/ CADUTI - lettere capitali - a caratteri applicati -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Baggiani Belisario (1884/ 1966)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1923 - 1923

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'