storie di Susanna

pettine, 1390 - 1410

Pettine con denti su due lati racchiusi da due brevi fasce decorate da unfiore a bocciolo; al centro una fascia intagliata su entrambi i lati

  • OGGETTO pettine
  • MATERIA E TECNICA avorio, intaglio
  • MISURE Lunghezza: 15 cm
    Larghezza: 12 cm
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Francese
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Nazionale del Bargello
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo del Bargello o del Podestà già del Capitano del Popolo
  • INDIRIZZO v del Proconsolo, 4, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il pettine è arrivato al Bargello nel 1879 dalle Gallerie, ed ha una provenienza granducale essendo stato depositato nella Reale Galleria il 2 luglio 1771 proveniente dalla Biblioteca Palatina. Sul pettine decorato su entrambi i lati sono presenti storie di Susanna; precisamente, su un lato, Susanna al bagno spiata dai vecchi nascosti in un vicino boschetto, mentre le ancelle danzano, e sull'altro lato Susanna insidiata dai vecchi; Daniele che la scagiona di fronte al giudice e infine l'episodio dei vecchi lapidati. Il pettine trova confronti nella produzione francese tra XIV e XV secolo (cfr. Koechlin): in manufatti simili per stile e intaglio si adottavano temi biblici e mitologici legati soprattutto a figure femminili. Tali tipologie di oggetti venivano prodotte anche in Italia, soprattutto in area veneziana verso la fine del secolo XIV (cfr. Tomasi)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900645417
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA I Musei del Bargello - Museo Nazionale del Bargello
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 2007
  • ISCRIZIONI nello spessore - 55 - numeri arabi - a pennello -

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1390 - 1410

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE