orcio, serie - manifattura imprunetana, manifattura di Montelupo (sec. XVII, sec. XIX)

orcio, 1800 - 1899

Orci da olio con coperchio di legno, manici nella metà superiore del corpo ovoidale talora alternati a due rosette; l'esemplare più antico, a forma cilindrica, presenta fasce decorative a volute e croci stilizzate

  • OGGETTO orcio
  • MATERIA E TECNICA Terracotta
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Imprunetana Manifattura Di Montelupo
  • LOCALIZZAZIONE Villa La Quiete
  • INDIRIZZO via di Boldrone, 2, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Consueto arredo di molte fattorie toscane, gli orci, invetriati all'interno, sono destinati a contenere l'olio, coperto da un coperchio piatto di legno con manico appoggiato sopra. I fabbricanti specializzati dell'Impruneta li firmano per tradizione. I Nistri risultano attivi già alla metà dell'Ottocento (Ferdinando fra il 1874 e il 1895). Risultano invece di Montelupo i fratelli Lotti che appongono il loro nome su taluni esemplari, mentre non reca alcun marchio - o così sembra da un primo esame in condizioni di scarsa visibilità e lettura - l'orcio che sembra il più antico, forse del secolo XVII (aggiornamento Mazzanti)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico non territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900620022
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 1992
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1999
    2006
  • ISCRIZIONI sul corpo di due esemplari - FRATELLI LOTTI MONTELUPO (FIRENZE) - lettere capitali - a impressione -

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1800 - 1899

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE