AUTORITRATTO DI PIETRO TESTA

dipinto, ca 1650 - ca 1699

Dipinto

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 90
    Larghezza: 73
  • AMBITO CULTURALE Ambito Lucchese
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Nazionale di Palazzo Mansi
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Mansi
  • INDIRIZZO via Galli Tassi, Lucca (LU)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Come indicato dalla particolareggiata iscrizione che compare nell'angolo superiore sinistro della tela, il dipinto, esposto nella Camera gialla nel Museo Nazionale di Palazzo Mansi, ritrae il pittore e incisore lucchese Pietro Testa. Il volto pieno, i baffi folti e lunghi, le sopracciglia dall'andamento ondulato non sembrano ricalcare fedelmente i tratti fisionomici del Lucchesino come appaiono invece nell'autoritratto degli Uffizi eseguito nel quarto decennio del Seicento (inv. A 931; cfr. S. Meloni Trkulja, in Gli Uffizi. Catalogo generale, Firenze 1979, II, p. 1017)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900531394
  • NUMERO D'INVENTARIO 260
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Museo di Palazzo Mansi - Lucca
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni architettonici e per il paesaggio, per il patrimonio storico artistico e demoetnoantropologico di Pisa, Livorno, Lucca e Massa Carrara
  • DATA DI COMPILAZIONE 2002
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI sul telaio - 260 - corsivo - a pennello -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1650 - ca 1699

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE