portavivande, 1650 - 1699

Portavivande di forma ovaleggiante. Su uno sfondo a oro spruzzato molto fittamente (nashiji, "a buccia di pera"), sono state risparmiate delle riserve dai contorni tondeggianti, entro ognuna delle quali è raffigurato un paesaggio lacustre con oche. Sulla faccia superiore, dove è la maniglia in metallo, si vedono rami di pruno, i cui fiori sono incrostazioni di madreperla

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1650 - 1699

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE