santa Maria Maddalena, santa Caterina d'Alessandria

scomparto di predella,
Francesco Granacci
1469-1470/ 1543

Soggetti sacri. Personaggi: Santa Maria Maddalena; Santa Caterina d' Alessandria. Abbigliamento. Attributi: (Santa Maria Maddalena) vaso portaprofum. Attributi: (Santa Caterina d'Alessandria) ruota dentata; palma del martirio. Paesaggi: rocce; colline; prato. Architetture: campanili; chiesa; edifici. Vegetali: alberi

  • OGGETTO scomparto di predella
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Francesco Granacci
  • LOCALIZZAZIONE Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L' opera, concordemente attribuita al Granacci a partire dal Berenson (1932), si ritiene appartenere alla predella di un ignota pala d' altare che originariamente comprendeva anche altri due scomparti di analogo formato anch'essi custoditi al Museo Stibbert (cfr. schede P50073, P50077). Tale ipotesi e' suffragata da un disegno preparatorio (British Museum, n. 1895-9-15-468) per una pala d' altare con "Madonna in trono e Santi" -riferita dal von Holst al Granacci- dove lo scomparto centrale della predella e un ovato con "Pieta" di composizione analoga a quella dello scomparto Stibbert. L' attribuzione di questo dipinto al Granacci, sostenuta per analisi stilistica, in questa sede puo' essere maggiormemte puntualizzata dal confronto con altre tavole quali la "Sacra Conversazione" di Castelfiorentino, il "Cristo come Salvator Mundi" di Cardiff ed il "Compianto di Cristo" alla Certosa del Galluzzo (vedi bibliografia di confronto) che permettono di datare l' opera in esame al secondo decennio del secolo. A quell'epoca infatti la misura disegnativa sartesca e la vigorosita'plastico-compositiva di Fra Bartolomeo furono adottate dal Granacci per superare il solido, ma ormai antiquato linguaggio ghirlandaiesco della formazione
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900294749
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE L. 41/1986
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Francesco Granacci

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'